Lazio culinaria – sapori intensi pieni di passione

Le ricette laziali, rappresentano una delle tradizioni culinarie regionali più apprezzate e tipiche dell’Italia. Si tratta di preparazioni semplici tramandate di generazione in generazione, di origine contadina.

  • Carbonara:

oggi la pasta alla carbonara è famosa in tutta Italia ed all’estero. Grazie soprattutto alla sua bontà, frutto di ingredienti semplici ma di qualità. Per fare la carbonara bisogna usare infatti un ottimo guanciale, del pecorino romano DOP, delle uova freschissime e ovviamente della pasta di buona qualità (il formato più diffuso da utilizzare sono gli spaghetti).

  • Amatriciana:

i bucatini all’Amatriciana sono un must della cucina romana. Questo condimento è uno dei più noti e amati della cucina italiana ma è anche una delle ricette più discusse partendo dal nome per finire con gli ingredienti utilizzati per realizzarla.
Pare essere l’antenata di un altro piatto tipico, la gricia. Secondo la tradizione, il nome deriva da Amatrice.

  • Maritozzi:

si tratta di piccoli panini che vendono nei bar di Roma di solito per colazione. Vengono tagliati e farciti con panna montata, marmellata, crema o nutella. Sembra che la ricetta risalga ai tempi dell’antica Roma. Pare infatti che il suo nome derivi dall’usanza secondo la quale il futuro sposo offriva questo delizioso dolce in regalo alla Inoltre al suo interno veniva inserito anche l’anello di fidanzamento. La ragazza iniziava quindi a chiamare il futuro marito col vezzeggiativo di “maritozzo”.

  • Abbacchio:

è un gustoso secondo piatto di carne a base di agnello di latte. Si tratta di una pietanza che si prepara tradizionalmente per il pranzo di Pasqua. La carne di agnello, tagliata a pezzi, viene insaporita con un trito di rosmarino, acciuga e aceto che, aggiunti a fine cottura, renderanno la salsa dell’abbacchio molto saporita.

 Altri piatti da provare assolutamente sono:

sono un gustosissimo antipasto o contorno dalla tradizione culinaria ebraica. La ricetta nasce infatti nel ghetto ebraico della capitale. Qui i carciofi erano il piatto che mangiavano gli ebrei alla fine del digiuno. Un piatto scenico ma soprattutto un modo saporito di portare in tavola questo ortaggio.

il sapore unico della marmellata di visciole, accostata al dolce della pasta frolla, rende questa crostata unica nel suo genere.

si tratta di gnocchi di semolino crea ti con un impasto di semolino, latte, burro, uova e parmigiano che poi viene fatto raffreddare. Il tutto viene poi tagliato a dischetti e passato al forno. (a questo link trovi maggiori informazioni sulle meraviglie della regione)

la pajata è una parte dell’intestino del bovino. É un simbolo della cucina tradizionale laziale che si presta a molte preparazioni. In questa ricetta viene tagliata a pezzettini e unita al sugo di pomodoro per condire la pasta. (clicca qui per scoprire altre bellezze romane)

Se si desidera scoprire queste delizie culinarie e altre meraviglie della regione, cliccare qui per avere maggiori dettagli.

Altri viaggi che potrebbero interessarti
vintage tour

da € 260 - Escursione giornaliera, minimo 2 partecipanti

Vintage Tour da Roma

da € 260 - Escursione giornaliera, minimo 2 partecipanti

Durata: 4 giorni / 3 notti

da Quotation on request 3350 - Quotation on request

Articoli che potrebbero piacerti

I piatti tipici dell’Emilia Romagna sono spesso annoverati tra le ricette italiane maggiormente apprezzate nel mondo. La tradizione gastronomica romagnola si contraddistingue soprattutto per i sapori forti e decisi. Si tratta di ricette solitamente molto caloriche infatti i piatti sono molto conditi e saporiti. Prosciutto di Parma: uno dei salumi più famosi al mondo. É riconoscibile […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI