Torrenti della Valle d’Aosta – tra la pesca a mosca ed il canyoning

La Valle d’Aosta è una regione molto piccola ma allo stesso tempo ricca di risorse e di bellezze naturali che la rendono meta ambita da molti turisti.

Questa regione è frequentata non solo durante il periodo invernale (grazie ai suoi comprensori sciistici splendidi e all’avanguardia) ma durante anche tutto l’anno grazie alla possibilità di praticare sia pesca di cattura che pesca a mosca conosciuta come pesca NoKill.

Tra gli spot, o meglio i torrenti, fiumi più conosciuti per la pratica di questo sport sono assolutamente da non perdere:

  • Torrente Chalamy:

questo torrente ha numerose caratteristiche uniche e rare, la prima è che è l’unico torrente ad essere gestito privatamente, la seconda è che è l’unico torrente nel quale è possibile pescare il pesce “Regina dei fiumi” ovvero la trota Marmorata. Inoltre, per i più appassionati e amanti dello sport di avventura nel tratto finale del torrente è possibile praticare “canyoning” grazie a cascatelle, lisce pareti di roccia e limpide pozze anche profonde che lo caratterizzano.

questo torrente tipicamente alpino origina da uno dei ghiacciai del Monte Rosa e offre la possibilità di praticare per un tratto la pesca NoKill. Il tratto è compreso tra i paesi di Verres e Brusson e si estende per circa 2km. Qui è possibile pescare la “Trota fario Salmo trutta” e la “Trota marmorata Salmo marmoratus”.

il torrente Vertosan sorge dalla Tête de Serena (2.830 m) è ha origine nivo-pluviale. L’ambiente è sicuramente uno dei più suggestivi in quanto il torrente attraversa immensi boschi di conifere e latifoglie. Qui è possibile anche qui praticare la pesca a mosca. Qui la specie prevalentemente presente è la Trota fario Salmo trutta. Inoltre, altri siti di rilevanza per la pratica della pesca “a mosca” o “NoKill” e quindi anch’essi da non perdere assolutamente sono:

Per tutti gli appassionati di pesca di lago e di fiume vi consigliamo di visitare il nostro sito web cliccando QUI.

 

Pesca in Valle d'Aosta

Altri viaggi che potrebbero interessarti
viaggi storia arte e cultura Marche

Durata: 4 giorni / 3 notti

da € 490 - Trasferimenti esclusi

noleggio yacht

Su richiesta

Articoli che potrebbero piacerti

Il Parco del Gran Paradiso è il Parco Nazionale più antico d’Italia riconosciuto tale nel 1922 da Vittorio Emanuele III e situato al confine tra Valle d’Aosta e Piemonte. Il suo simbolo è lo stambecco alpino che è oggi specie protetta insieme a tutto il resto della fauna e flora che compongono il parco. Oggi […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI